Corso di Apicoltura

L’Associazione Impollinatori Metropolitani in collaborazione con Cascina Falchera, propone corso di apicoltura teorico e pratico che avvicinerà i e le partecipanti al mondo delle api.

Tra gli argomenti e le materie trattate ci saranno: Anatomia generale, Conduzione degli Alveari e buone pratiche nella conduzione delle api; Patologie delle api – Diagnosi e rimedi, Botanica e Tecniche di Produzione.

Inoltre, verranno fatti alcuni approfondimenti sul mondo degli insetti impollinatori, sulle ecologia urbana e sulla biodiversità.

𝐃𝐚𝐥 𝟔 𝐦𝐚𝐫𝐳𝐨 𝐚𝐥 𝟏𝟎 𝐚𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞 𝟐𝟎𝟐𝟒, ogni mercoledì dalle 18.30 alle 20.30 (𝐩𝐚𝐫𝐭𝐞 𝐭𝐞𝐨𝐫𝐢𝐜𝐚) presso Bagni Pubblici di via Agliè, via Agliè 9

𝐃𝐚𝐥 𝟔 𝐚𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞 𝟐𝟎𝟐𝟒, 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐢 𝐢 𝐬𝐚𝐛𝐚𝐭𝐢 𝐝𝐢 𝐚𝐩𝐫𝐢𝐥𝐞, dalle 14.30 alle 16.30 (𝐩𝐚𝐫𝐭𝐞 𝐩𝐫𝐚𝐭𝐢𝐜𝐚) presso Cascina Falchera, Strada Cuorgnè 109

Per informazioni, costi e iscrizioni

Tel. 011 5533938 | Scrivere una mail a bagnipubblici@coopliberitutti.it

Cascina in corto

Cascina Falchera ospiterà la prima rassegna di cortometraggi intitolata “Cascina in corto“. Questo primo evento si baserà sulla scoperta di autori di cortometraggi provenienti dal Piemonte, con particolare risalto agli artisti torinesi e piemontesi.

Con questa rassegna desideriamo mettere in evidenza l’arte del cinema giovane e creare uno spazio per i giovani e il cinema nella nostra comunità. Vogliamo valorizzare la Cascina come centro di sviluppo delle arti e dare risalto ai giovani artisti che lottano per farsi strada nel mondo del cinema.

Con questa iniziativa speriamo si possa dare vita a futuri eventi e a una costante promozione dell’arte cinematografica nella nostra zona.

Non vediamo l’ora di trascorrere una serata indimenticabile insieme a voi e di supportare questi talentuosi giovani artisti che meritano di essere scoperti e apprezzati.

La serata prevede la visione dei cortometraggi e un dibatittito sugli stessi con autori e cast.

i cortometraggi che parteciperanno:

L’ingresso è gratuito e non serve prenotazione.

L’evento inizierà alle 19, inoltre il chiosco resterà aperto con la possibilità di fare un aperitivo.

Corso di enologia per principianti

Corso destinato ad adulti e a operatori di fattoria di degustazione vini e potatura vigna. In questo corso saranno proposti approfondimenti sui temi di vite, vigna, vinificazione e assaggio vini e viticoltura biologica.

Potrete cimentarvi in esperienze pratiche e sensoriali  replicabili.

Il corso che si compone di due incontri (24 Febbraio e 9 Marzo)  comprende degustazione vini nella prima giornata e la merende a fine potatura il secondo giorno.

Docenti: Valentina Peracino della FD Formichina e Giulia Chiarle di Vitivinicola Prever

Per iscrizioni compila il modulo cliccando sul bottone qui sotto

Costo: Contributo per i due incontri 60,00 €, è possibile iscriversi anche ad uno dei due appuntamenti.

Il corso rilascia l’attestato di frequenza valido come aggiornamento per operatore di fattoria didattica

Per maggiori informazioni:+39 347 742 9322

Metti un gioco…in Cascina!

Cascina Falchera sarà teatro di una divertente giornata di gioco tra famiglie.

La cascina verrà allestita con escape game fisici e videogiochi di diversi generi con i quali le famiglie dovranno misurarsi affrontando le prove previste nelle diverse postazioni di gioco

Genitori e figli dovranno giocare insieme e collaborare per cercare di risolvere gli enigmi o competere per ottenere il punteggio più alto e vincere la gara! Il pomeriggio sarà soprattutto un momento in cui genitori e figli potranno stare insieme e scoprire un nuovo modo di conoscersi e di parlarsi attraverso ciò che accade durante il gioco.

Sabato 27 gennaio 2024 | dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Per iscrizioni compila il modulo cliccando sul bottone qui sotto

L’attività è organizzata e gestita dagli EduGamers di Crescere Insieme e dagli educatori di Associazione Eufemia, in coprogettazione con il Centro Relazioni e Famiglie della Città di Torino.

Roggia | workshop

Unisciti al team che svilupperà Roggia | La residenza artistica Eco-creativa di Cascina Falchera.

Be part of the team that will develop Roggia | Cascina Falchera’s artistic and eco-creative residence
>>> English version <<<

A partire da Marzo 2024 Cascina Falchera ospiterà Roggia, uno spazio dove artisti, designers e creativi, collaborando con la comunità locale, potranno sperimentare nuovi linguaggi comunicativi e immaginare insieme il futuro di questo meraviglioso spazio rurale alle porte della città.

Stiamo assemblando un team interdisciplinare di 15 giovani creativi che si occuperà di sviluppare dei prototipi artistici e aiutarci ad organizzare un evento inaugurale per Roggia.

Questo invito è diretto a te se sei: 

Unisciti al team di Roggia per due giorni di workshops a Cascina Falchera. Le attività saranno facilitate da Sara Nardi e Matteo Ferrari dall’azienda Volcano, basata a Copenhagen e specializzata in place-making e rigenerazione urbana, in collaborazione con il Consorzio Kairos..

Le attività sono rese possibili grazie a DESIRE – Designing the Irresistible Circular Society, un progetto europeo sostenuto dal New European Bauhaus, finanziato dalla Commissione Europea.

Info

Entro e non oltre il 17 gennaio 2024

Le attività si svolgeranno in lingua inglese.

Oltre a due giornate fantastiche di workshop e creatività nella splendida cornice di Cascina Falchera offriamo:

Ecosistema Agroforestale Urbano

Dalla prossima settimana inizieranno i lavori di preparazione del terreno e messa a dimora di diverse piante arboree all’interno degli spazi di Cascina Falchera, attività prevista per il progetto di riforestazione urbana promosso da Compagnia di San Paolo e in collaborazione con Orti Generali.

La messa a dimora si svolgerà nel weekend di sabato 2 dicembre, giornata in cui siete invitati tutte e tutti a partecipare ai lavori, il pranzo ve lo offriamo noi!

Sarà un’attività molto semplice: la predisposizione delle piante e la preparazione del terreno saranno già fatte per cui basterà spostare il terreno con dei guanti che vi daremo e mettere la piantina.

Ecosistema Agroforestale Urbano è un progetto che intende migliorare lo stato naturale, ecosistemico e paesaggistico delle aree agricole periurbane collocate nella fascia sud e nella fascia nord del territorio torinese. Oltre 12 ettari di terreno – ai due poli opposti della città: Falchera e Mirafiori – saranno trasformati attraverso un modello innovativo di gestione agricola partecipata, volto alla tutela e al miglioramento dell’ambiente, dello spazio naturale, del paesaggio, del suolo, delle risorse naturali e della diversità genetica.

Il ripristino di ecosistemi fortemente compromessi dallo sfruttamento agricolo del passato, incrocia il più ampio processo di adattamento della città agli effetti del cambiamento climatico, valorizzando gli interventi tramite processi di partecipazione attiva dei cittadini e l’erogazione di servizi di carattere sociale, ambientale, educativo e sperimentale.

L’appuntamento è in Cascina il 2 dicembre con due turni, il primo alle 9.30, oppure il pomeriggio alle 14.

Per partecipare è necessario compilare il modulo  https://bit.ly/3un5zQU

DAL GREEN DEAL EUROPEO VERSO QUARTIERI PIÙ SOSTENIBILI A TORINO

DAL GREEN DEAL EUROPEO VERSO QUARTIERI PIÙ SOSTENIBILI A TORINO
Un manifesto e un progetto pilota del New European Bauhaus a Falchera

Sono stati presentati a cittadine e cittadini il Manifesto del New European Bauhaus della Città di Torino e il progetto DESIRE The Irresistible Circular Society.

Il Manifesto nasce come prima forma di espressione locale dei principi ispiratori dell’iniziativa “New European Bauhaus: inclusione, sostenibilità e bellezza” ed è stato elaborato grazie a un percorso di incontri, svolti all’interno del Policy Lab di Open Incet, che hanno coinvolto i soggetti promotori, alcuni membri della società civile e del terzo settore.

DESIRE The Irresistible Circular Society è il progetto europeo attivo all’interno di Cascina Falchera che sperimenta la creazione di spazi urbani sostenibili, attraenti e inclusivi, rispettando le risorse limitate del pianeta, il riciclo dei materiali e l’interazione con cittadini, artisti, urbanisti, imprenditori, costruttori, istituzioni del sapere e le organizzazioni del territorio.

Mercoledì 15 Novembre, ore 10.00 – 13.00
Cascina Falchera | Strada Cuorgnè 109, Torino

Sono intervenuti :

Chiara Foglietta, Assessora della Città di Torino alla Transizione ecologica e digitale, Innovazione, Ambiente, Mobilità e Trasporti
Daniele Caccherano, Presidente Consorzio Kairòs

Introduzione: Elena Miglietti, giornalista e docente alla Scuola Holden

A seguire si è svolto un dibattito aperto con stakeholder e cittadini e la descrizione del progetto DESIRE The Irresistible Circular Society curati da Laura Fornaro e Domenica Moscato, Project Manager Consorzio Kairòs con Francesco Tortorella, Ufficio Progetti Europei Città di Torino, Elisa Campra e Nicoletta Daldanise, NÉE storytelling 100% naturale.

Prima Festa d’Autunno, San Martino in Cascina

Lo scorso 11 Novembre il giorno di San Martino, abbiamo voluto festeggiare la fine del raccolto, proprio come facevano un tempo i contadini, e abbiamo pensato di fare una Festa d’autunno, un momento di convivialità e sincronizzarci ai ritmi della natura.

Nel mercatino abbiamo esposto i prodotti a Km 0 di Cascina Falchera per celebreremo insieme i frutti del nostro lavoro di cura dei campi. Miele, farina, lumache, verdure fresche e molto altro, con cui avete potuto sostenere tutti i progetti dedicati ad un nuovo approccio sostenibile all’agricoltura.

Ma l’autunno è anche il momento perfetto per il divertimento in famiglia, con una serie di attività e laboratori, che hannofatto condividere momenti indimenticabili a grandi e piccini.

Un’esperienza autunnale che unisce tradizione, comunità e impegno per l’ambiente. Per chi è ha riunito gli amici e la famiglia per venirci ha trovare ha potuto vivere un autentico momento di #vitaincascina!

Water Saving Camp

New European Bauhaus

Lo scorso 30 settembre a Cascina Falchera abbiamo ospitato l’ultimo incontro del 𝗪𝗔𝗧𝗘𝗥 𝗦𝗔𝗩𝗜𝗡𝗚 𝗖𝗔𝗠𝗣
all’interno di Desire an Irresistible Circular Society #NewEuropeanBauhaus
Insieme ai e alle giovani partecipanti abbiamo immaginato il futuro del quartiere e il ruolo che #CascinaFalchera potrà avere per ampliare servizi e opportunità per il territorio.

Poi abbiamo esplorato i suoni della Cascina e della natura intorno a noi, grazie alla guida di Compagnia Tecnologia Filosofica. Un esercizio di attenzione per chi e cosa ci circonda e uno sforzo a rendere sempre più armoniche la nostra impronta sonora e la bellezza dei suoni naturali.

WATER SAVING CAMP
Diventa anche tu una gocciolina di Cascina Falchera
a cura di NÈE storytelling 100% naturale (Elisa Campra, Nicoletta Daldanise, Elena Miglietti)
all’interno di DESIRE The Irresistible Circular Society progetto faro del New European Bauhaus, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Horizon

photos Benjamin Hesselholdt